Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 04:47

CAMPOSANTO, ZANIBONI NUOVO SINDACO, SALE ANCORA LA SINISTRA

A Camposanto trionfa il centrosinistra: Monja Zaniboni è stata eletta nuovo sindaco e guiderà il comune per i prossimi cinque anni


Dopo 70 anni a Camposanto vince ancora una volta la sinistra. Con 695 voti Monja Zaniboni con la lista civica ‘Noi per Camposanto’ ha vinto le elezioni diventando il sindaco del paese e prendendo il posto del primo cittadino uscente Antonella Baldini, del suo stesso schieramento politico. Una affluenza bassa come del resto in tutti gli altri comuni chiamati al voto: alle urne si è presentato il 58.48% degli aventi diritto contro il 67,83% delle elezioni di cinque anni fa. Monja Zaniboni, espressione del centrosinistra, è alla sua prima esperienza in politica. Moglie e madre di famiglia per anni è stata presidente del comitato dei genitori e ora per i prossimi cinque anni guiderà il Comune di Camposanto. Niente da fare invece per Mauro Neri, il forzista a capo della lista ‘Uniti per Camposanto’ che con 547 voti ha tentato di ribaltare una preferenza politica ormai radicata da decenni a Camposanto, non riuscendo però nell’intento e perdendo per 148 voti.

 

Nel video le interviste a:

- Monja Zaniboni, neoeletto Sindaco di Camposanto

- Mauro Neri, candidato sindaco Centrodestra "Uniti per Camposanto"

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche