Sabato 24 Agosto 2019 | 08:45

MIRANDOLA, SCHIANTO SULLA SS12: MUORE UNA 53ENNE

Incidente è avvenuto alle 7 del mattino. Per la donna a bordo di una Lancia è stato letale lo scontro con un camion


Tragedia a Mirandola: lo schianto tra camion e auto non lascia scampo ad Annalisa Frattolin, la 53enne residente a Fossa di Concordia rimasta vittima nell’incidente sulla Statale 12. La dinamica dello scontro violentissimo, a due passi dalla Lidl, lascerebbe pochi dubbi: la conducente a bordo di una Lancia Y nera proveniente, intorno alle 7 del mattino, dalla frazione di Concordia e diretta verso via dell’Industria, al momento dell’immissione all’incrocio tra via Bosco e la Statale non si sarebbe accorta dell’arrivo di un mezzo pesante condotto da un 39enne. Il camionista, nonostante una frenata di una trentina di metri centra in pieno la macchina, distruggendola e trascinandola per altri metri, quindi oltre l’incrocio. Sul posto arriva immediatamente la Polizia Stradale assieme al 118, ma i medici possono solo constatare il decesso della 53enne. Vista la gravità dello scontro, con la collaborazione dei Carabinieri e della Municipale viene chiuso un tratto della Statale 12 e anche le vie Bosco e Dell’Industria. Sul posto si precipitano anche i familiari della signora, chiusi nel dolore di una mattinata gelida, ma resa ancora più fredda dal terribile scenario.  Il luogo dello scontro purtroppo è noto: si tratta infatti dell’ennesimo episodio in un incrocio, seppur piuttosto illuminato, dove tempo fa c’era un semaforo lampeggiante che secondo le testimonianze del posto sarebbe stato abbattuto da un precedente sinistro. L’incidente mortale sulla Statale 12 è il primo del 2017, un nuovo anno iniziato ancora una volta con una tragedia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche