Mercoledì 21 Agosto 2019 | 14:28

POST SISMA, A MIRANDOLA LAVORI SU 27 EDIFICI PUBBLICI

Molti gli interventi su strutture comunali che risultano ancora parzialmente devastate dopo le scosse di quattro anni e mezzo fa. Nella lista anche il Comune, il castello Pico, il teatro Nuovo e il palazzo dell'ex Gil


Dal Comune al teatro Nuovo, dal castello dei Pico al palazzo dell'ex milizia. A Mirandola a quattro anni e mezzo dal terremoto sono ancora tanti gli edifici comunali che portano i segni dei danneggiamenti: 27 per la precisione le opere sulle quali l'amministrazione è impegnata.

Una lista di interventi che comprende anche la chiesa del Gesù, il fabbricato di piazza Garibaldi, dove saranno ospitati la biblioteca e l’archivio storico, e la riqualificazione di via Pico, nell’ambito dei lavori di rigenerazione e rivitalizzazione dei centri storici colpiti dal sisma. Sono previsti poi lavori nel cimitero del capoluogo e delle frazioni, nelle ex scuole elementari di via Circonvallazione e al centro logistico militare di San Martino Spino. Inoltre sarà realizzato un nuovo edificio presso i magazzini comunali di via XXV aprile da destinare ad archivio corrente e deposito.

Per molti degli edifici sono in corso di ultimazione i progetti definitivi a seguito dei quali potranno essere assegnati i lavori: è il caso del teatro, del castello e del complesso di piazza Garibaldi, strutture per le quali negli uffici comunali si attendono gli atti entro la fine dell'anno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche