Domenica 04 Dicembre 2016 | 11:11

PAVULLO: NUOVA TAC PER L'OSPEDALE

Rinnovata anche l’Endoscopia: investimento complessivo per circa 900mila euro. E il direttore dell’Ausl Annichiarico conferma: “Fusione Policlinico-Baggiovara, progetto entro l’anno”


Da oggi l’ospedale di Pavullo è più moderno. Questa mattina sono stati inaugurati la nuova Tac e il nuovo servizio di Endoscopia. Un salto di qualità importante per la struttura della montagna. L’investimento complessivo è vicino ai 900 mila euro, sostenuto per metà circa dall'Ausl provinciale e per l’altra metà dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. La nuova Tac, già in funzione da alcuni mesi, consentirà di ridurre al minimo la dose radiante necessaria agli esami e di registrare immagini ad altissima risoluzione. Quanto alla Endoscopia, il rinnovamento è consistito invece in una ristrutturazione completa dei 200 metri quadrati di locali: spazi più moderni per migliorare l’esecuzione delle indagini. All'inaugurazione di questa mattina hanno partecipato anche il governatore della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, e il direttore generale dell'Ausl provinciale, Massimo Annichiarico, che, tra le altre cose, ha fatto il punto sull'iter di fusione tra il Policlinico di Modena e l’ospedale di Baggiovara.


Ai nostri microfoni Massimo Annichiarico, Direttore gen. Ausl Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche