Domenica 04 Dicembre 2016 | 04:53

SASSUOLO: OMOLOGATO IL CONCORDATO DI SGP

Cala finalmente il sipario sulla tormentata vicenda di Sgp. Il Tribunale di Modena questa mattina ha omologato il concordato preventivo della società


Per il Comune di Sassuolo c’è un bel regalo di Natale sotto l’Albero. Il Tribunale di Modena questa mattina ha infatti dato l’attesa omologa al concordato di Sgp, la società partecipata al 100% dal Comune da anni in profonda crisi finanziaria. In sostanza i giudici hanno avallato il piano di rimborso ai creditori elaborato dai tecnici dell’amministrazione e già accettato dagli stessi creditori: questi ultimi verranno rimborsati, a scelta, o del 100% di quanto era loro dovuto entro cinque anni o di una somma più bassa subito. E’ la prima volta in assoluto in Italia che una società comunale viene ammessa a concordato.

Il via libera di questa mattina pone fine ad un percorso accidentato, durato ben due anni: era infatti il 23 dicembre 2013 quando iniziò la procedura. Tutti soddisfatti, oggi, a Sassuolo. Dal sindaco Pistoni ai cittadini. E ad esultare sono anche i commercialisti che in questi mesi hanno lavorato al piano, tra cui il dottor Carlo Alberto Bulgarelli.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche