Domenica 04 Dicembre 2016 | 07:05

INCIDENTE A BOMPORTO: AUTO TRAVOLGE NONNA E NIPOTI

Grave incidente ieri pomeriggio a Bomporto. Un auto ha travolto una nonna con i due nipoti mentre stavano attraversando la strada


Rimane in condizioni gravissime la 52enne albanese investita ieri pomeriggio assieme ai due nipoti a Bomporto all’incrocio tra via Carpi-Ravarino e via Vivaldi. La donna, assieme a un bimbo di 4 anni e una bimba di 6, è stata travolta a poca distanza dalle strisce pedonali da una Fiat Bravo condotta da un anziano di Sorbara. I tre pedoni coinvolti, nonna e nipoti, fanno parte di una famiglia albanese che da anni risiede a Bomporto. L’uomo, rimasto illeso dopo lo scontro, ha spiegato di non aver visto passare le tre persone, forse a causa della scarsa illuminazione della zona. L’impatto è stato molto violento: la donna e i due bambini sono stati scaraventati a diversi metri di distanza dall’incidente. All’arrivo della Polizia Municipale e di quattro ambulanze la situazione per la 52 enne è apparsa subito gravissima, tanto da farla ricoverare con urgenza all’ospedale di Baggiovara, mentre i due nipoti sono stati portati al Policlinico. Anche per i piccoli che si trovano nel reparto di terapia intensiva, le condizioni rimangono gravi e la prognosi è riservata. A causa dell’incidente, la strada solitamente molto trafficata, è rimasta chiusa per diverso tempo. Sul luogo dell’investimento la situazione è apparsa critica anche per la rabbia dei presenti nei confronti del conducente della Fiat, quindi i Carabinieri hanno deciso di accompagnare l’anziano in caserma, per ascoltare la sua versione dei fatti. La dinamica non è ancora chiara, ma diversi presenti sul luogo dello scontro puntano il dito sulla pericolosità della strada con automobili che sfrecciano a gran velocità e un’illuminazione non adeguata a causa di lampioni accesi solo in un lato della strada.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche