Martedì 06 Dicembre 2016 | 16:56

NATALE: A SERRA IL PRESEPE PIU' GRANDE DELL'APPENNINO

Addobbi natalizi molto particolari quest'anno a Serramazzoni, dove in piazza è stato realizzato anche il presepe più grande dell'Appennino


Luminarie natalizie tutte nuove quest'anno a Serramazzoni, e con trovate molto originali nelle due piazze del paese. Davanti al municipio, accanto al tradizionale albero, è stato creato un allestimento particolarmente suggestivo con l'istallazione di giganteschi pacchi illuminati e, dall'altro lato, il posizionamento di una slitta di Babbo Natale trainata dalle renne fatta solo di luci a led. Ma lascia il segno anche il maxi presepe realizzato in piazza della Repubblica, accanto alla fontana, con le sagome delle classiche figure della rappresentazione, dagli angeli ai pastori con le loro pecorelle, che accorrono alla capanna della Natività. Si estende praticamente per tutta la lunghezza della piazza, e può essere considerato il più grande presepe dell'Appennino. Una cornice particolare, insomma, per la fitta programmazione di eventi natalizi che vedranno tra l'altro domenica lo scambio di giocattoli tra i bambini e alle 16.30 la “Lucciolata di Santa Lucia”, passeggiata nel buio della pineta con le lanterne, organizzata e curata dai volontari dell’Avap. Seguirà l'arrivo di Babbo Natale con caramelle e auguri. Si chiuderà quindi in musica alle 18.30 presso la sala polivalente di via Roma con la 26esima edizione del “Concerto di Natale”, con la presenza della banda di Riccò, del Coro di Montecuccoli e del duo “Fuori dal Rigo” con Gen Llukaci al violino, Massimo Orlandini al piano e la voce recitante di Franca Lovino.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche