Sabato 10 Dicembre 2016 | 09:48

ANZIANA INVESTITA A MONTESE: DENUNCIATO UN 34ENNE DI PAVULLO

I carabinieri hanno trovato e denunciato l'uomo che ieri sera ha investito un'anziana a Montese senza prestarle soccorso. Ricoverata al Maggiore, resta in gravissime condizioni


E' successo proprio all'ingresso di Montese, nella lunga curva sulla strada provinciale 27 che circonda l'oratorio della Madonnina. Qui ieri verso le 17.15 una Punto bianca ha travolto l'85enne Rosanna Bortolucci, molto nota in paese per essere stata per una vita maestra elementare. L'anziana, che abita con la famiglia nella palazzina di fronte, sopra al negozio di arredamenti, stava andando a prendere la nipotina di 7 anni a catechismo quando mentre attraversava è stata centrata dall'auto, che anziché fermarsi per i soccorsi è andata via sgommando. La fuga però è durata poco: verso le 21 i carabinieri hanno individuato il responsabile in un 34enne di Pavullo, P.I., già noto per problemi con la giustizia, che vistosi scoperto a casa sua ha confessato tutto. Ha detto di essere scappato perché sapeva di avere l'auto non in regola con l'assicurazione e la revisione, ma si era reso conto benissimo di cos'era successo. Ha nascosto in campagna la Punto, con il parabrezza distrutto per la violenza dell'urto, e si è fatto riaccompagnare a casa da un amico. Per lui è scattata subito la denuncia a piede libero per fuga a seguito di sinistro stradale e omissione di soccorso, più ovviamente il ritiro della patente e il sequestro del mezzo. Portata all'ospedale Maggiore, l'anziana è sempre gravissima, ricoverata in rianimazione e tenuta in coma farmacologico per stabilizzarne le condizioni, vista la delicatezza dell'età. La prognosi resta riservata, e se dovesse accadere il peggio il reato contestato al giovane diventerebbe quello di omicidio colposo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche