Giovedì 08 Dicembre 2016 | 08:50

PETIZIONE DEL COMITATO DELLE LANFRANCO: OLTRE 600 FIRME

Proseguono le iniziative del Comitato dei genitori della scuola media Lanfranco, contrari alla scelta del Comune di spostare nel 2016 alla Mattarella alcune sezioni


Un pioggia di firme per la petizione proposta dal comitato dei genitori della scuola Lanfranco. L’istanza, doveva raggiungere almeno 300 adesioni per poter essere presentata all’amministrazione Comunale, ma si è andati ben oltre, perché le firme sono più di 600. La questione sul tavolo è il trasferimento di alcune sezioni della Lanfranco nella nuova scuola che sarà pronta a settembre, la Piersanti Mattarella. Con questa petizione il Comitato chiede di sospendere di un anno il progetto per poter approfondire con maggior calma le problematiche tra le parti in causa. Tra i partecipanti alla protesta anche diversi insegnanti, quindi questa mattina a un professore dell’istituto abbiamo chiesto i motivi della firma alla petizione. 

I timori dei genitori che sono corsi a firmare l'istanza

C’è paura, perché con lo spostamento in un altro istituto, la Lanfranco perderebbe l’attuale organico di insegnanti, considerato di alto livello. Non si comprende inoltre perché si debbano inserire delle classi medie, in un edificio come la Mattarella, pensato come scuola primaria, e nello stesso tempo lasciare aule vuote alla Lanfranco, già perfettamente attrezzate. Le risposte del Comune al Comitato nei giorni scorsi giorni non sono state convincenti, anzi hanno deluso la maggioranza dei genitori che ha deciso di non arrendersi, magari a suon di firme.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche