Martedì 06 Dicembre 2016 | 15:05

PERTURBAZIONE ARTICA: IMBIANCATO TUTTO L'APPENNINO


Manca ancora un mese al via ufficiale dell'inverno, ma è già arrivata la prima vera nevicata della stagione in Appennino. La perturbazione artica ha portato dal pomeriggio di ieri le prime precipitazioni sul Cimone, che poi nell'arco della notte si sono estese a tutta la dorsale. Caduti dai 15 centimetri di Serramazzoni ai 30 di Sestola e i 45 di Passo del Lupo. Non ci sono stati però particolati problemi per la viabilità, a parte qualche crollo di rami in strada che ha portato a interventi dei Vigili del Fuoco soprattutto a Pavullo nelle zone di Renno e Pratolino, comunque senza incidenti. A Serra l'imbiancata è stata una bella sorpresa per i partecipanti ai campionati regionali di Trail Running, che comunque non si sono dati per vinti presentandosi in più di un centinaio in pineta ai nastri di partenza dell'Adventure Trail Esploraria: corsa temeraria su due tracciati di 7 e 14 km fino ai boschi del Bucamante.

Già da domani è previsto l'arrivo di una nuova perturbazione che dovrebbe portare dai 10 ai 15 centimetri, e forse qualcosa anche martedì e mercoledì. Gioiscono ovviamente gli operatori del Cimone, che da stanotte hanno attivato anche l'impianto di innevamento artificiale pensando a una possibile apertura delle piste già dal prossimo weekend.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche