Martedì 25 Giugno 2019 | 19:35

EUROPEE: VADEMECUM PER IL RINNOVO DEL PARLAMENTO

Non solo elezioni amministrative, il 26 maggio si vota a Modena, così come in tutta Italia, anche per le elezioni Europee. La scheda dove i cittadini potranno esprimere la loro preferenza è di colore marrone


Contemporaneamente alle elezioni comunali, in tutta Italia si svolgeranno anche quelle europee. Al Parlamento Europeo andranno 73 eletti italiani e se ne aggiungeranno altri 3 quando il Regno Unito lascerà l’Unione Europea. Può andare alle urne chi ha compiuto 18 anni entro il giorno del voto, quindi, per la prima volta, anche i nati nel nuovo millennio. È inoltre possibile votare per i candidati italiani anche dall’estero, nei Paesi membri dell’UE. I seggi sono aperti dalle 7 alle 23, mentre lo scrutinio comincia alla chiusura dei seggi, in contemporanea in tutta Europa. La scheda elettorale è di colore marrone. Per poter votare è necessario presentarsi alle urne con la tessera elettorale e un documento d’identità validi. Si vota tracciando un segno sul simbolo della lista scelta. Non è obbligatorio indicare anche il candidato, ma si può votare per una sola lista. Sulle righe si possono esprimere fino a un massimo di 3 preferenze, indicando il cognome, oppure il nome e il cognome in caso di omonimia, dei candidati scelti, che dovranno appartenere alla lista votata. È tuttavia necessario rispettare la rappresentanza di genere. Non si possono quindi votare tre uomini o tre donne, pena l’annullamento della seconda e della terza preferenza.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche