Lunedì 25 Marzo 2019 | 18:42

ASSOCIAZIONE VITTIME DELLA STRADA: NECESSARIO INTENSIFICARE I CONTROLLI

Il terribile incidente avvenuto questa mattina ha richiamato l’attenzione di Franco Piacentini dell’Associazione vittime della strada, che sul posto ai nostri microfoni ha lanciato nuovamente l’allarme a tutela dei ciclisti


Continuano a macchiarsi di sangue le strade della provincia di Modena. E la tragedia, l’ennesima, avvenuta questa mattina lungo la via Emilia, ha portato Franco Piacentini, dell’associazione vittime della strada, ad intervenire nuovamente per lanciare l’allarme. Secondo Piacentini con urgenza dovrebbero essere realizzate barriere protettive a tutela dei ciclisti che percorrono strade trafficate e ad alta velocità come la via Emilia, ma anche di intensificare i controlli sui velocipedi che circolano senza le dovute precauzioni, dalle luci, al casco o agli appositi giubbini. Dal 2002 ad oggi sulle strade della provincia di Modena hanno perso la vita 1157 persone. Praticamente l’equivalente della popolazione intera di comuni come quello di Fiumalbo o la somma dei residenti di Riolunato e mezzo Montecreto.

Nel video l'intervista a Franco Piacentini, Associazione Vittime della strada

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche