Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 15:29

PENSIONATO SI BARRICA NELLA SEDE DELL’INPS

Sono stati attimi di tensioni quelli vissuti questa mattina in Viale Reiter a Modena, dove un pensionato si è barricato all’interno degli uffici dell’Inps minacciando di darsi fuoco


Momenti di paura questa mattina nella sede dell’Inps di Viale Reiter, dove un 58enne si è barricato all’interno della struttura minacciando di darsi fuoco con un liquido infiammabile. A scatenare l’ira dell’uomo la revoca della pensione di invalidità, ritenuta da lui ingiusta. Per questo motivo munito di un accendino e di una tanica di benzina si è diretto all’interno dell’ufficio del medico dell’Inps minacciando di darsi fuoco e dar fuoco anche ai locali se non gli fosse stato restituito l’assegno di invalidità. Spaventati gli operatori dell’ Istituto Nazionale Previdenza Sociale, che hanno subito allertato le forze dell’ordine. Sul posto sono giunti prontamente i Vigili del Fuoco, i sanitari del 118 e i Carabinieri di Modena insieme agli uomini della Digos. Dopo un ora e mezza di trattativa, il 58 enne è stato trasportato in ospedale.

Nel video l'intervista a Aldo Manella, Direttore Inps di Modena

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche