Mercoledì 24 Ottobre 2018 | 02:21

LA SANITA’ MODENESE COSTA E IN MOLTI RINUNCIANO

Un alto livello di professionalità dei medici ma costi troppo elevati. Questo il quadro che è emerge da una fotografia della percezione della sanità per i modenesi, che spesso a causa dei prezzi elevati preferisce rimandare o rinunciare alle cure


La sanità modenese raggiunge la sufficienza per quanto riguarda l’alto livello di professionalità degli operatori, e una strumentazione all’avanguardia, ma nonostante ciò per i cittadini rimane negativo il giudizio riguardo le liste di attesa e soprattutto il costo delle visite private e anche quello del ticket che risulta in continuo aumento. Questa la fotografia emersa da una indagine condotta dall’Ires Istituto Ricerche Economiche e Sociali Emilia Romagna, sulla percezione dei modenesi sulla sanità. Il costo eccessivo delle spese mediche induce soprattutto le famiglie dai redditi più bassi a rinunciare alle cure, spesso anche per la mancata consapevolezza della necessità delle cure stesse.  Dall’indagine emerge che il 52,6% dei modenesi intervistati sostiene che nell’ultimo anno ha speso di più per la sanità rispetto agli anni passati, mentre solo il 9.3% ritiene di aver speso di meno. In dettaglio le prestazioni dove le famiglie meno abbienti dichiarano di risparmiare per far quadrare i conti sono maggiormente quelle che riguardano le visite specialistiche, seguite poi dalle cure odontoiatriche.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche