Martedì 20 Febbraio 2018 | 22:44

ABBAZIA DI S.PIETRO, L'ALTARE DEL BEGARELLI E' A RISCHIO

L’altare dell’artista modenese Antonio Begarelli, conservato dell’Abbazia di San Pietro, necessita di un restauro da almeno 13 anni e dopo il terremoto è gravemente a rischio. Servono finanziamenti per intervenire al più presto


I lavori di restauro nell’Abbazia di San Pietro sono iniziati, ma interessano soprattutto l’antico organo strumentale. Resta in attesa il restauro dell’altare dell’artista modenese Antonio Begarelli, realizzato intorno al 1500 e per il quale servirebbe un intervento del valore di 400mila euro.

Le scosse del terremoto del 2012 hanno danneggiato gravemente l’opera, alta circa nove metri e composta da sculture a grandezza naturale della Madonna con il Bambino e i Santi. Tuttavia, le condizioni dell’altare non sono ottimali da tempo: nel 2005 erano già stati rilevati problemi strutturali. La direttrice dei Musei Civici Francesca Piccinini auspica al più presto un intervento da parte della Soprintendenza.

Nel video l'intervista a Francesca Piccinini, Direttrice dei Musei Civici di Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche