Giovedì 25 Maggio 2017 | 18:28

ZONA MASERATI, TERMINATI I LAVORI ELETTRICI

I lavori sono partiti da viale Reiter e proseguiranno nei prossimi giorni con la stesura di nuovi cavi, in un’area poco distante dall’ultimo intervento, cioè nella zona R Nord dietro la ferrovia, dove è in programma la nascita di un nuovo stabilimento del gruppo Esselunga


Dopo aver steso 360 metri di cavo, passando sotto la rotatoria, nell’area attorno alla Maserati è terminata la prima parte dei lavori di rafforzamento dell’energia elettrica nella zona. Sono state riaperte dunque al traffico diverse strade, solitamente prese d’assalto dagli automobilisti soprattutto nell’ora di punta. Si tratta di via Ferrari, nel tratto di strada che porta alla rotonda dello stabilimento del Tridente, di via Divisione Acqui, in direzione della Questura, chiusa durante i lavori all’ingresso della rotatoria che ha deviato le vetture su via Ciro Menotti. Riaperto anche l’accesso verso via Ferrari alla rotatoria di via Piave, chiuso dalla partenza del cantiere. I lavori sono partiti da viale Reiter e proseguiranno nei prossimi giorni con la stesura di nuovi cavi, in un’area poco distante dall’ultimo intervento, cioè nella zona R Nord dietro la ferrovia, dove è in programma la nascita di un nuovo stabilimento del gruppo Esselunga da 1.500 metri quadrati e la realizzazione di appartamenti, che dovrebbero sorgere nella zona a ridosso del complesso R-Nord.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche