Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 21:46

EMERGENCY E GLI ITALIANI CHE NON HANNO SOLDI PER CURARSI

Incontro con l’associazione al Foro Boario: “Negli ultimi anni sempre più richieste d’aiuto da cittadini italiani”


Italiani che non hanno soldi per curarsi. Italiani che si rivolgono alle cure gratis dei medici di Emergency. Se ne è parlato al Foro Boario con Andrea Bellardinelli, referente nel BelPaese dell’associazione fondata da Gino Strada. Al Foro Boario, proprio in queste settimane, è allestita la mostra fotografica ‘Lying in between’, dedicata alla crisi umanitaria dei migranti in Grecia. Emergency è conosciuta per le sue attività nei Paesi del Terzo Mondo e in zone di guerra, ma l’organizzazione è presente anche in Italia.

L’associazione effettua circa 200 visite mediche al giorno. In Italia, con l’aumentare dei migranti avuto negli ultimi anni, la richiesta di interventi è aumentata. Per Bellardinelli le polemiche legate al tema immigrazione nascono da una cattiva informazione.

Intervista a Andrea Bellardinelli, Emergency – Referente in Italia

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche