Domenica 04 Dicembre 2016 | 04:55

BOCCIATI I GRATTA E SOSTA, TORNANO I 15 MINUTI GRATIS

Il Comune cambia idea e dopo le varie proteste di cittadini e commercianti, decide di non togliere i ’ 15 minuti di sosta gratuita ‘ nei parcheggi a pagamento


Tanto tuonò che piovve: non si toccheranno i 15 minuti gratis di sosta nei parcheggi blu, nelle aree dove la modalità è attualmente disponibile. La decisione è stata presa dalla Giunta dopo l’incontro con le associazioni dei commercianti. Durante la riunione il Comune intendeva illustrare le modalità del ‘gratta e sosta’, la soluzione trovata per sostituire il parcheggio breve gratuito, ma sono subito emersi tutti i limiti di questa idea, tra l’altro con un costo di 25 mila Euro, che non sarebbe riuscita ad accontentare tutte le parti in causa. Proprio per questo alla fine del tavolo di lavoro, è stato deciso di non cancellare i 15 minuti di sosta gratis. La faccenda però non finisce qua, perché ora l’amministrazione comunale dovrà trovare un’altra soluzione per non far storcere il naso a Modena Parcheggi, quindi potrebbe tornare in auge l’aumento delle tariffe nelle zone a pagamento più vicine al centro storico. L’assessore Giacobazzi annunciando il dietro front, ha anche spiegato che si continuerà comunque a studiare uno strumento per combattere chi invece usa in modo scorretto la possibilità dei 15 minuti gratuiti. Spesso infatti capita che l’automobilista non si accontenti di quei minuti, tornando al parcheggio per sostituire il ticket non a pagamento con un altro uguale. Bocciato anche l’utilizzo esclusivo dello smartphone per ottenere i 15 minuti, perché a oggi la quota di utenti è ancora troppo bassa per pensare che possa sostituire la modalità più tradizionale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche