Lunedì 05 Dicembre 2016 | 09:23

VIGILI PRONTI AD ANDARE NEL CENTRO ITALIA

Gli operatori della Polizia Municipale di Modena, nonostante lo stato di agitazione, si sono detti pronti ad aiutare le popolazioni colpite dal terremoto


Nonostante il clima di tensione tra parte degli operatori della Polizia Municipale e il Sindaco Muzzarelli, ieri una delegazione SULPL-UIL ha consegnato nelle mani del primo cittadino una lista di 25 agenti, che si sono dichiarati disponibili a recarsi in Centro Italia in supporto alle popolazioni colpite dal violento terremoto dello scorso 24 agosto. Il compito sarà prestare servizio nei presidi di sicurezza, dare supporto alla viabilità e altre funzioni accessorie per il ripristino delle attività essenziali nei luoghi colpiti dalla calamità naturale. Le sigle rendono noto che questa disponibilità viene resa in un momento  che viene definito ancora come ‘pesante’ e che ha fatto scaturire negli ultimi mesi lo Stato di Agitazione e azioni di protesta come il recente sciopero. Sul tavolo restano i problemi di sempre e in primo piano l’organizzazione del Corpo e le conseguenti critiche al comandante Chiari. Per risolvere le questioni che stanno andando avanti da tempo, i vigili stanno chiedendo l’organizzazione di un tavolo tecnico. Una soluzione da sempre respinta al mittente dal Sindaco Muzzarelli. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche