Domenica 04 Dicembre 2016 | 19:19

INTERCAR, LA CGIL: «LICENZIAMENTI CONFERMATI»

Il sindacato sull’azienda di Soliera con l’attività a rischio: «Intervengano le istituzioni per salvaguardare i 12 lavoratori a rischio»


Dodici lavoratori a rischio e una richiesta di intervento delle istituzioni. E’ la Cgil a segnalare il caso della Intercar, azienda metalmeccanica di Soliera specializzata nell'allestimento di auto funebri.

La vicenda era stata resa nota nei giorni scorsi, quando la Fiom di Carpi aveva parlato di licenziamento di tutti i 12 dipendenti della società, oltre alla cessazione dell’attività, con la motivazione di crisi aziendale. Proprio di questo si è parlato questa mattina nell’incontro tra il sindacato dei metalmeccanici e i rappresentanti della società Intercar. Il vertice, fa sapere la Cgil, avrebbe avuto esito negativo e i licenziamenti sarebbero stati confermati assieme alla mancanza di liquidità. E mentre i dipendenti hanno organizzato un presidio davanti alla sede ad Appalto di Soliera, la Fiom si dice insoddisfatta e chiede un nuovo incontro in cui si possa innanzitutto trovare soluzione alle 3 mensilità ancora da pagare ai lavoratori.

La sigla domanderà anche di convocare il vertice alla presenza delle istituzioni locali con l’obiettivo di salvaguardare il futuro dei 12 addetti, anche nell’ipotesi del riassorbimento in attività riconducibili agli stessi proprietari.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche