Domenica 11 Dicembre 2016 | 05:09

TERREMOTO: L'IMPEGNO DELLA REGIONE, GLI ELOGI DI CURCIO

Il capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, ha visitato il campo base gestito dall'Emilia-Romagna, rendendosi conto dell'elevata efficienza dei volontari di casa nostra


Subito lo stanziamento di un milione di euro per l’immediata emergenza, disponibilità all’impegno sul campo fino a quando richiesto, aumentando l’apporto tecnico in base alle necessità. Il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, insieme ad una ampia delegazione, è arrivato a Uscerno, frazione del comune di Montegallo, in provincia di Ascoli Piceno, dove sono stati istituiti i tre campi base della Protezione Civile emiliano-romagnola, gestiti da poco meno di 200 volontari, tra cui 8 modenesi. e in grado di accogliere fino a 250 persone.

Anche il capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, ha visitato il campo base gestito dall'Emilia-Romagna, rendendosi conto dell'elevata efficienza dei volontari di casa nostra.

Nel video le interviste a:

Stefano Bonaccini, Presidente Regione Emilia-Romagna

Fabrizio Curcio, Capo Dipartimento Protezione Civile

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche