Venerdì 09 Dicembre 2016 | 00:59

TERREMOTO: I VOLONTARI MODENESI SONO A USCERNO

La colonna della Protezione Civile dell'Emilia Romagna è arrivata sui luoghi colpiti dal sisma. Per il momento, i volontari modenesi sul posto sono 8, ma molti altri sono pronti a partire


I volontari della Protezione Civile in provincia di Modena sono 2500: di questi, per il momento, soltanto in 8 si trovano sui luoghi del terremoto del Centro Italia, insieme alla colonna mobile regionale dell'Emilia Romagna, che ha installato il proprio campo base ad Uscerno, frazione del comune di Montegallo, in provincia di Ascoli Piceno, un borgo minuscolo di 90 abitanti, che in estate diventano anche 250-300.

La comitiva modenese ha portato con sè i primi moduli bagno e doccia richiesti dal coordinamento nazionale della Protezione Civile.
Sono tantissimi i volontari che, da Modena, hanno dato già la loro disponibilità a trascorrere un periodo di tempo nel Lazio e nelle Marche per dare una mano per i soccorsi e per la gestione del post-emergenza. Dopo il famoso corso di base per 1000 persone ("l'esercito del Mille", fu definito) all'indomani del sisma del 2012, la sede della Protezione Civile a Marzaglia è un costante e imprescindibile punto di riferimento, anche per chi vorrà diventare volontario.

Nel video le interviste a:

- Luca Tenuta, Vice Presidente Consulta del Volontariato 

Paolo Ascari, Protezione Civile Modena



Il conto corrente da utilizzare per le donazioni, intestato alla Provincia di Modena è  il seguente che vedete in sovraimpressione:

IT 52 M 02008 12930 000003398693.
E' importante  specificare la causale: azioni di solidarietà terremoto centro Italia del 24 agosto


Conti correnti Caritas diocesana Modena 


- Banco S. Geminiano BPVN iban IT25X0503412900 000000004682

- Banca Popolare dell’Emilia Romagna iban IT89B05387 12900 000000030436

- Unicredit iban IT35Z02008 12930 000003106219

- Banca Etica iban IT 72X0501802 4000 0000 0503060

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche