Venerdì 09 Dicembre 2016 | 01:00

VACCINI OBBLIGATORI PER I BIMBI DAI 0 AI 3 ANNI: ORA C'E' LA LEGGE

Il medico infettivologo del Policlinico di Modena, Stefano Zona, interviene sui possibili rischi dovuti al calo della copertura vaccinale sul territorio


Via libera all'obbligatorietà delle vaccinazioni pediatriche per chi accede agli asili nido in Emilia-Romagna, chi si iscrive nei servizi educativi della Regione dovrà avere il libretto delle vaccinazioni in regola per difterite, tetano, poliomielite ed epatite B. Una decisione che fa seguito alla notizia del calo  al di sotto del 95% della copertura vaccinale. Vale a dire la soglia di sicurezza minima per evitare  conseguenze pericolose sulla salute di chi non può o non vuole vaccinarsi.

Meno sono le  persone coperte da vaccino, potenzialmente più a rischio di infezioni  sono  i soggetti   deboli come gli  immunodepressi o coloro che sono  affetti  da gravi patologie, gli anziani, o i bambini piccolissimi.


Intervista a Dott. Stefano Zona, infettivologo, Policlinico di Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche