Sabato 10 Dicembre 2016 | 02:05

SINAGOGA APERTA PER LA GIORNATA DELLA MEMORIA

In tanti hanno partecipato alla lettura dei salmi


Sinagoga di Modena aperta al pubblico in occasione della Giornata della Memoria e tanti modenesi hanno voluto essere presenti al momento di preghiera alla quale hanno partecipato anche le autorità istituzionali e militari.

Dopo la lettura dei salmi, il discorso di saluto del rabbino Beniamino Goldstein ha tratto spunto dalle dichiarazioni che il primo ministro francese ha fatto dopo gli attentati che nel gennaio di un anno fa insanguinarono Parigi e colpirono la comunità ebraica. 

Per questo secondo il Rabbino è importante sapere e conoscere la storia non soltanto quella che va dal 1933 al 1945, ma sopratutto quella che riguarda gli ebrei in Europa. Un pensiero condiviso anche dal presidente della comunità ebraica di Modena e Reggio Emilia, Tiziana Ferrari che sottolinea come ancora ci sia una disinformazione sulla cultura e sulla vita del popolo ebraico.

Ai nostri microfoni Beniamino Goldstein, Rabbino Modena e Tiziana Ferrari, Presidente Comunità Ebraica Modena e Reggio Emilia

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche