Domenica 11 Dicembre 2016 | 10:54

BEFANA COMUNISTA: CARBONE A SINDACO E MODENA PARCHEGGI

Sono loro i ‘cattivi’ del 2015 per Rifondazione Comunista: Novi Park sovradimensionato e inutile e sosta troppo cara


Sono il sindaco Gian Carlo Muzzarelli e la società Modena Parcheggi i ‘cattivi’ del 2015 secondo la Befana Comunista. A loro, dunque, va il carbone nell'ambito dell’ormai tradizionale appuntamento di inizio anno organizzato dal Prc. Motivo? Secondo Rifondazione, le politiche della sosta in città sono “totalmente sbagliate”.

Una frecciata che fa più male, forse, al sindaco, perché arriva da sinistra. Anche l’anno scorso Muzzarelli ricevette il carbone comunista in seguito alle polemiche per l’utilizzo della Palazzina Vigarani. Ora, a scatenare le critiche sono i rialzi delle tariffe dei parcheggi e il sostegno dato dal sindaco ai progetti della bretella autostradale Campogalliano-Sassuolo e della Cispadana.

Ai nostri microfoni Stefano Lugli, Segretario regionale Rifondazione Comunista




Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche