Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 11:31

CRONACA FINE ANNO: TROPPO ALCOL 16 ENNE AL PRONTO SOCCORSO

Per la cronaca è stata una nottata tutto sommato tranquilla: al Pronto soccorso del Policlinico segnalati solo accessi per abuso di alcol tra loro anche un minorenne


E’ stata una nottata abbastanza tranquilla quella del passaggio dell’anno a Modena. Poco lavoro per i medici del pronto soccorso del Policlinico: nessun ferito per lo scoppio di botti e petardi chi si è recato in ospedale è stato soprattutto per l’abuso di alcol: una decina di richieste di intervento e tra loro c’era anche un minorenne. Dopo una notte trascorsa al pronto soccorso tutti i pazienti sono stati dimessi.

Poche le segnalazioni anche da parte della questura di Modena che è intervenuta, nella notte dell’ultimo dell’anno in soli due casi. Il primo ieri intorno alle 19, quando un uomo stava tentando di forzare le finestre di una casa in via 4 ville a Lesignana.  Il malvivente notato da alcuni vicini, che hanno allertato il 113, all’arrivo della volante era già scappato. Alle due di notte, il primo tentativo di furto andato male in Strada Battaglia a Modena. I ladri pur avendo messo a soqquadro la casa non hanno trovato nulla e sono andati via a mani vuote. Nottata complessa per i Vigili del Fuoco che hanno dovuto far fronte ai tanti incendi di cassonetti che hanno coinvolto tutta la provincia.



Ai nostri microfoni Maura Bucciarelli, Pronto Soccorso Policlinico 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche