Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 11:30

PROFUGHI: BANDO DI GARA DELLA PREFETTURA PER 1036 IMMIGRATI

Accoglienza profughi: nuovo bando di gara pubblica della Prefettura di Modena rivolto alle associazioni della provincia con strutture in grado di accogliere oltre 1.000 immigrati


1036: il numero è indicativo frutto di un calcolo aritmetico composto da diversi fattori: tant’è che potrebbe essere quella la cifra di immigrati, previsti dal Ministero dell’Interno, alle strutture di accoglienza di Modena e provincia per il prossimo anno. La Prefettura, infatti, ha emesso un nuovo bando di gara rivolto alle associazioni o altri enti privati che operano in ambito sociale e che hanno maturato un’esperienza nell'accoglienza di persone che richiedono asilo politico  e i rifugiati. Le strutture di accoglienza, dovranno essere situate in tutto il territorio della provincia di Modena, da questo viene esclusa - come nel precedente bando, la zona del cratere ancora ferita dal terremoto del 2012. Tra le prerogative poste dalla gara emessa dalla prefettura la dimensione dei locali messi a disposizione delle associazioni che dovranno ospitare un massimo di 10 persone proprio per rispondere e salvaguardare il principio di accoglienza ed assistenza dell’immigrato, e soprattutto dovranno avere i requisiti previsti dalla legge in materia di agibilità ed abitabilità igiene e sicurezza. Le domande di partecipazione alla gara dovranno essere presentate entro le ore 12:00 del giorno 10 febbraio 2016. Attualmente il numero di profughi presenti a Modena e provincia è di 700 circa: gli immigrati, per lo più pakistani arrivati in città dopo un lungo viaggio dal paese d’origine devastato dalla guerra, dopo aver trascorso parecchie notti nelle gradinate del Novi Sad ora sono accolti nelle strutture messe a disposizione dalla Caritas, Porta Aperta e Diocesi di Modena. A loro è offerto un pasto caldo e un letto dove dormire.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche