Giovedì 08 Dicembre 2016 | 06:53

QUALITA’ DELLA VITA: MODENA IN CALO SECONDO ITALIA OGGI

Modena in un anno perde 15 posizioni, a dirlo è l’indagine di Italia Oggi


6 giorni di distanza da una classifica all’altra ma il risultato non cambia: la qualità della vita a Modena è in calo. Dopo l’indagine del Sole24 ore è l’inchiesta di Italia Oggi, la 17 esima della sua storia, a rivedere la vivibilità sotto la Ghirlandia. Stando al quotidiano economico e giuridico la posizione di Modena scende dal 19 esimo dello scorso anno al 34 esimo del 2015. Trento e Bolzano  le città dove si vive meglio con Pordenone a completare il podio. In fondo alla classifica si confermano i soliti noti: Carbonia-Iglesias  ed Enna sono le città che hanno meno da offrire ai loro abitanti. L’indagine, nel suo complesso, prende in esame le 110 province italiane e su 53 di queste la qualità della vita è definita 'buona o accettabile'. Si tratta, comunque, di un dato in peggioramento rispetto alle 55 del 2014: questo vuol dire che in più della metà dei centri italiani i cittadini vivono male. Inoltre, stando all’inchiesta resta la profonda frattura tra il Nord e il Sud del Paese, ma uno dei tratti che emerge con maggior vigore è che nella provincia 'piccola' si sta meglio. Tutte le grandi aree urbane, invece, perdono colpi soprattutto a causa del peggioramento del tenore di vita. L’indagine, in Emilia Romagna, non registra solo il calo di Modena: anche Bologna, nonostante il podio in tema lavoro, scende di 8 posti. Migliori invece le posizioni di Parma, Reggio Emilia, Forlì Cesena e Piacenza.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche