Sabato 10 Dicembre 2016 | 19:27

VITTORIO SGARBI: BOLLETTINO MEDICO DEL PROF. GIUSEPPE BORIANI

Le condizioni del critico d'arte attualmente sono buone ma dovrà rimanere ancora alcuni giorni presso il reparto di Cardiologia del Policlinico


Vittorio Sgarbi stava viaggiando in autostrada con il suo autista verso Roma dopo aver partecipato all’evento di Natale al Teatro Grande di Brescia, quando nei pressi di Modena, si è sentito male lamentando dolori al petto. Trasportato d’urgenza al Policlinico per un lieve attacco ischemico, il noto critico d’arte verso le 4 del mattino è stato immediatamente sottoposto ad angioplastica. Ora si trova nel reparto di terapia intensiva in buone condizioni. Dal Policlinico, in una nota, fanno sapere che il paziente è seguito dal prof. Giuseppe Boriani direttore del reparto di Cardiologia e che la situazione è stata affrontata prontamente e nel migliore dei modi giungendo a risoluzione grazie al lavoro di tutta l’equipe del reparto. Sgarbi, che rimarrà ricoverato per alcuni giorni, attualmente è cosciente ed è stato proprio lui a dire ai suoi collaboratori di avvisare amici e fan del suo stato di salute tramite la sua pagina Facebook. Sul Social Network dopo la notizia sono apparsi tantissimi messaggi di vicinanza a Sgarbi e diversi scritti anche da modenesi, pronti a rassicurarlo sullo stato di eccellenza del Policlinico. Altri utenti invitano il professore a tenere duro perché ha ancora tanti libri da scrivere e opinioni da lanciare con la consueta voce schietta e lucida che grida le verità scomode.

Ai nostri microfoni il Prof. Giuseppe Boriani, Primario Cardiologia Policlinico Modena; il prof. Rosario Rossi, Emodinamista Policlinico Modena e il Prof. Carlo Cappello, Resp. Degenza Cardiologia Policlinico Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche