Domenica 11 Dicembre 2016 | 14:46

SETA: IMPIANTO DI METANO IN AZIENDA PER RIFORNIRE I BUS

Seta ha inaugurato oggi un nuovo impianto di gas a metano in azienda e tre nuovi autobus che circoleranno a Modena a partire da gennaio 2016


Un investimento che guarda al futuro: Seta  ha presentato, questa mattina, un impianto di gas a metano, collocato all'interno dell'azienda, dalla capacità di oltre 100 mila litri, che alimenta 4 colonnine ad alta pressione in grado di rifornire in tempi rapidi oltre 60 autobus. L'investimento pari a 1,3 milioni di euro ha permesso all'azienda di aver la prima stazione a tecnologia criogenica realizzata in Europa: una modalità che consente di stoccare una notevole quantità di carburante e di erogarlo direttamente ai mezzi. Un impianto unico nel suo genere che permetterà all'azienda di ridurre i costi d'acquisto del carburante, velocizzare i tempi di rifornimento e utilizzare gli autobus a basso impatto ambientale. L'idea è quella di ridurre il più possibile i costi di gestione dell'azienda per migliorare la flotta e fornire un servizio più efficiente e più ecologico.

Oltre all'impianto l'azienda ha presentato 3 nuovi autobus che saranno operativi a Modena dal prossimo gennaio. Costo dell'acquisto 750 mila euro, finanziati al 50% dalla regione Emilia Romagna. Attualmente la flotta Seta alimentata a metano è composta da 63 autobus nel bacino di Modena e da 19 su quello di Piacenza su un totale di 867 mezzi.

Ai nostri microfoni Vanni Bulgarelli, Presidente SETA 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche