Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 11:29

LONELY PLANET: EMILIA PARADISO DEL CIBO, BRILLA MODENA

Il colosso mondiale delle guide di viaggio incorona la nostra terra. Che vola nell’export alimentare


“L’Emilia-Romagna è il paradiso gastronomico italiano”. A scriverlo è nientemeno che Lonely Planet, il colosso mondiale delle guide di viaggio, che in una recensione pubblicata ieri incorona la nostra come “una terra fertile dove mangiare bene è uno stile di vita quotidiano”. Durante la sua permanenza in regione, il reporter britannico Gregor Clark ha fatto tappa a Bologna, Modena, Parma e Ferrara e nel suo articolo dispensa elogi per salumi, ragù, balsamico e Parmigiano Reggiano. “Se l’Italia fosse un pasto, Modena sarebbe il piatto principale”, si legge sul sito di Lonely Planet. Nelle scorse settimane, già la prestigiosa rivista americana Forbes aveva definito l’Emilia-Romagna come “il più grande tesoro gastronomico dell’Italia”. Un riconoscimento non da poco, considerata l’alta reputazione all’estero di cui gode, almeno dal punto di vista culinario, il BelPaese. La nostra regione, del resto, vanta ben 42 prodotti di qualità certificata Dop o Igp – primato assoluto in Europa – e, a livello nazionale, è quella con la più spiccata vocazione all’export alimentare. Solo alle imprese della provincia di Modena, nei primi sei mesi del 2015, le vendite all’estero di cibo e vini hanno fruttato qualcosa come 596 milioni di euro, il sesto valore più alto del Paese, in crescita quasi del 6% rispetto allo scorso anno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche