Martedì 06 Dicembre 2016 | 20:48

CISPADANA: SPESI 179 MILIONI DI COFINANZIAMENTO

La Regione nel 2015 ha attivato presso il Ministero delle Infrastrutture un confronto tecnico per favorire la statalizzazione dell’opera


La Cispadana è una opera prioritaria anche per la Regione. E' botta e risposta tra i presidenti delle province di Modena e Ferrara e l'assessore regionale ai Trasporti, Raffaele Donini. Nel 2015 la regione ha impegnato i 179 milioni di euro utili per il cofinanziamento dell’opera ed ha attivato presso il Ministero delle Infrastrutture un confronto tecnico per favorire la statalizzazione dell’opera, per la quale la Regione Emilia-Romagna figura ancora oggi come concedente. L'assessore spiega che in più occasioni è stato sollecitato il Ministero dell’Ambiente e il Ministero dei Beni Culturali per concludere al più presto la procedura di validazione della VIA nazionale, con il necessario pronunciamento del Consiglio dei Ministri. La Cispadana è una infrastruttura strategica che collega l’A22 con l’A13 e attraversa uno dei distretti biomedicali più importanti al mondo e la sua realizzazione garantirà competitività al tessuto produttivo e all’occupazione aveva scritto Gian Carlo Muzzarelli, presidente della provincia di Modena e Tiziano Tagliani, presidente della provincia di Ferrara.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche