Giovedì 08 Dicembre 2016 | 17:03

ISIS: OPERAZIONI FINANZIARE SOSPETTE ANCHE DA MODENA

Finanziamenti Isis e riciclaggio: operazioni finanziare sospette anche da Modena. E' quanto emerge dal rapporto semestrale 2015 della Banca d'Italia.


Spetta all'Emilia Romagna il primato del maggior incremento di segnalazioni sospette per riciclaggio e il finanziamento al terrorismo. Una impennata del 21% nei primi sei mesi dell'anno, in base ai dati di Uif, l'Unità di informazione finanziaria di Banca d'Italia.

Nel primo semestre di quest'anno hanno superato quota 39mila le segnalazioni arrivate all'Uif da Banche, Poste, notai, studi legali, revisori contabili, commercialisti. L'anno scorso, nello stesso periodo, furono 37.575. Un incremento che sfiora il 4%. La larga maggioranza riguarda il riciclaggio ma è sul fronte del terrorismo che si assiste a una crescita impressionante: un balzo di oltre il 320%, con 131 segnalazioni contro le 31 del 2014. Ben 416 operazioni finanziarie sospette di riciclaggio malavitoso e terroristico sono partite da Modena.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche