Sabato 03 Dicembre 2016 | 05:38

FURTO CARBURANTE: SI FINGONO CLIENTI PER ELUDERE I CONTROLLI

I tre giovani rumeni facevano da spola con una tanica e un tubo, dalla loro macchina ad un mezzo per i lavori stradali. Per nascondersi dagli agenti si sono rifugiati all’interno del American Graffiti


Dopo aver tentato di rubare il carburante da un mezzo per i lavori stradali, tre ragazzi per sfuggire alla Polizia si sono finti normali clienti di American Graffiti. Si tratta dell’ennesimo furto in città. L’ondata di criminalità infatti a Modena non si placa, e questa volta ad agire sono stati tre giovani di nazionalità rumena, uno di 23 anni, uno di 18 e l’ultimo di soli 17 anni, tutti con precedenti reati contro il patrimonio. I ladri ieri sera intorno alle 21,30 in zona tempio sono stati notati da un residente mentre facevano da spola con una tanica e un tubo, dalla loro macchina, una Renault Megane di proprietà del genitore di uno dei tre, al mezzo in sosta nel cantiere. Allertata la Polizia, i tre quando si sono accorti dell'arrivo delle forze dell'ordine, sono scappati a piedi. Il più giovane è stato subito fermato ,mentre gli altri due per sfuggire agli agenti si sono nascosti all’interno del locale a Piazzale Acciaierie e si sono finti due clienti. Ma il loro tentativo di fuga non è andato a buon fine e la Polizia entrata nel locale li ha subito individuati. Per i due maggiorenni è scattato l’arresto mentre per il minore una denuncia per tentato furto aggravato. Una serata molto movimentata quella di ieri sera, infatti gli agenti durante la loro attività di controllo in via del Murazzo hanno intercettato una Fiat Punto Nera  con a bordo tre ragazzi rumeni. La macchina già da diversi giorni era stata notata appostata in quella zona. Durante la perquisizione uno dei tre è stato trovato in possesso di un tirapugni. I tre rumeni sono stati portati in questura e denunciati mentre il tirapugni sequestrato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche