Venerdì 02 Dicembre 2016 | 20:56

LE BICICLETTE ELETTRICHE SEDUCONO ANCHE I MODENESI

E’ partita questa mattina al Punto Enel di Modena, l’iniziativa “Test Bike”. I cittadini possono provare una bicicletta elettrica e conoscerne le caratteristiche.


Il mercato delle bici elettriche e dei veicoli a pedalata assistita è in grande crescita: anche a Modena l’eco-mezzo sta seducendo il pubblico. Questa tipologia di veicoli ecologici sta conquistando la fascia di consumatori che cerca un’alternativa alla mobilità, all’interno delle città. Il 2015 non è ancora finito, ma il dato di mercato dovrebbe segnare un aumento della vendita di bici elettriche del 15% rispetto all’anno precedente. E per sostenere l’ambiente, far risparmiare sulla benzina e puntando sulla salute, il Punto Enel di Modena ha lanciato l’iniziativa con i test Bike. 

Il piacere della guida in ogni contesto, anche in quelli impegnativi. Questo l’obiettivo di mezzi nati per esaltare i benefici della pedalata assistita, con velocità fino a 25 km orari. Quello delle bici elettriche è un tema molto attuale che anche Modena sta guardando con interesse, nonostante un unico neo, quello legato ai furti. Per aggirare l’ostacolo, oltre a un buon lucchetto il consiglio è di iscriversi al  Registro Italiano Bici. Si tratta di un'anagrafe pubblica nazionale contenente i dati descrittivi delle biciclette registrate, unitamente ai riferimenti dei loro proprietari. Il registro è l’unico riconosciuto dalle Forze dell'Ordine e usato per le verifiche di proprietà, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Attualmente sono più di 60 mila i mezzi registrati.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche