Giovedì 08 Dicembre 2016 | 10:52

BALSAMICO, UN’ARMA IN PIÙ CONTRO I ‘FALSI’

Due sentenze di Tribunali tedeschi sanciscono l’illegittimità di prodotti che evocano il nome ‘balsamico’ ma che non sono prodotti a Modena


Aceto Balzamico non è semplicemente la traduzione di Aceto Balsamico, ma una vera e propria truffa. Lo ha stabilito lo scorso 13 ottobre una sentenza del Tribunale tedesco di Colonia, che ha accolto il ricorso presentato dal Consorzio dell’Aceto di Modena contro un produttore teutonico. Poche settimane prima, sempre in Germania, il Tribunale di Manheim aveva dichiarato illegittimi i marchi Deutscher Balsamico e 1868 Balsamico, registrati da due aziende del posto. Queste due sentenze rappresentano un’arma in più per il Consorzio di tutela del Balsamico di Modena Igp contro contraffazioni e tentativi di imitazione.

Oggi alla Camera di Commercio il Consorzio ha fatto il punto della situazione insieme ai produttori di Balsamico di Modena.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche