Sabato 03 Dicembre 2016 | 07:47

TRIESTE: FRONTALE FRA TRAM, OTTO FERITI

Scontro frontale fra due tram, a Trieste. Ma non ci sono feriti gravi


Due mesi dopo il tragico incidente di Andria, le cronache italiane registrano un altro scontro fra treni, questa volta con dinamiche tutte diverse e per fortuna con conseguenze molto meno gravi. Sei passeggeri e due conducenti sono rimasti lievemente feriti, questa mattina, in un frontale che ha coinvolto due tram a Trieste. I convogli marciavano in direzione opposta e non sono ancora chiare le cause all’origine dell’impatto. Nel punto in cui l'incidente ha avuto luogo, il percorso della linea tramviaria, uno dei simboli della Trieste asburgica, è piuttosto impervio e i mezzi sono tenuti a procedere a velocità ridotta. Anche per questo motivo lo scontro non ha avuto risvolti tragici. Nessuno degli otto feriti ha riportato lesioni gravi. La linea Trieste-Opicina collega il capoluogo friulano con l'altopiano carsico e fu inaugurata nel lontano 1902. Il frontale ha provocato alcune ripercussioni sul traffico, che ha intasato la Via Commerciale, l'arteria stradale che collega Trieste all'altopiano carsico.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche