Sabato 03 Dicembre 2016 | 20:41

PER LA PRIMA VOLTA CALA L'ASPETTATIVA DI VITA IN ITALIA

Per la prima volta cala l'aspettativa di vita degli italiani. Questo il dato più allarmante contenuto nel Rapporto Osserva Salute 2015


Nel 2014 l'aspettativa di vita degli italiani era pari a 80,3 anni per gli uomini e 85 per le donne. L'anno scorso si è scesi a 80,1 per gli uomini e 84 per le donne. E’ la prima volta che nel nostro Paese l’aspettativa di vita cala. I dati sono contenuti nel Rapporto Osserva Salute 2015, frutto del lavoro di 180 ricercatori. Dal rapporto emerge anche che l'Italia è uno degli ultimi Paesi del mondo per investimenti in prevenzione, cui viene fatto confluire appena il 4,1% della spesa sanitaria. L'Osservatorio nazionale sulla Salute sottolinea inoltre come siano in aumento i casi di tumori prevenibili. A preoccupare è anche il calo delle vaccinazioni, in particolare il -22,7 % delle vaccinazioni antinfluenzali registrato negli ultimi dodici anni. Secondo l’Osservatorio, nel caso in cui nel 2017 venisse riscontrato un calo ulteriore dell'aspettativa di vita degli italiani, bisognerà valutare se iniziare a parlare di un vero e proprio trend negativo. Al momento, insomma, si tratta di un campanello d'allarme cui prestare attenzione per correre ai ripari nell'immediato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche