Giovedì 19 Settembre 2019 | 12:41

SOTTOSEGRETARI GIALLO-ROSSI: DUE I MODENESI IN SQUADRA

La squadra del governo giallo-rossa è completa. Sono state ufficializzate questa mattina le nomine dei sottosegretari. Due di questi sono di Modena: si tratta di Vittorio Ferraresi e di Maria Cecilia Guerra


Ci sono due modenesi nella squadra dei sottosegretari del governo Conte bis. Alla Giustizia è stato confermato Vittorio Ferraresi del Movimento 5 Stelle, mentre all’Economia entra nell’esecutivo la bersaniana Maria Cecilia Guerra, di Liberi e Uguali. Il 31enne di Finale Emilia Ferraresi fa parte della squadra di Conte dalle elezioni politiche del 2018, quando vinse nel collegio di Modena e Ferrara. Affidato al ministero della Giustizia come sottosegretario, vede ora rinnovato il suo incarico. La nonantolana Maria Cecilia Guerra rappresenta invece la quota LeU del nuovo esecutivo: alle spalle ha esperienza come viceministro e sottosegretario dei governi Monti e Letta. Non è stato invece riconfermato il pentastellato Michele Dell’Orco, sottosegretario alle Infrastrutture nel precedente governo. Questa mattina è stata ufficializzata la nuova squadra che conta complessivamente 42 nomi, dei quali 32 sottosegretari e 10 viceministri. Tra questi, 21 sono i sottosegretari del M5s, 18 quelli del Pd e due quelli di Liberi e Uguali. Oltre ai modenesi Ferraresi e a Guerra, sono stati nominati altri due emiliano-romagnoli alla carica di sottosegretari: si tratta di Francesca Puglisi al ministero del Lavoro e di Sandra Zampa, alla Salute.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche