Lunedì 23 Settembre 2019 | 21:57

CAMERA DI COMMERCIO, INCENTIVI PER L’ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

Un bando, attivo fino alla fine dell’anno, per sostenere l’alternanza scuola-lavoro: è quello con cui la Camera di commercio di Modena mette a disposizione 65 mila euro alle aziende che possano offrire lavori formativi agli studenti della provincia


Favorire le imprese e altri soggetti interessati ad ospitare gli studenti in alternanza scuola-lavoro attraverso l’erogazione di contributi a fondo perduto. Questo l’obiettivo del nuovo bando della Camera di Commercio di Modena attivo fino al 31 dicembre. La filosofia dietro all’erogazione delle risorse, che complessivamente ammontano a 65 mila euro, è quella di sostenere la formazione dei giovani attraverso il primo vero contatto con il mondo del lavoro. Il bando, aperto a tutte le aziende, è finalizzato a coprire, in parte, gli oneri sostenuti nel percorso di affiancamento degli studenti durante lo stage in azienda. Il finanziamento si rivolge alle aziende iscritte nel Registro nazionale Alternanza Scuola-Lavoro, che nella nostra provincia conta 1338 imprese. L’auspicio è che questa platea possa allargarsi, a fronte dei circa 18mila studenti da collocare ogni anno in stage che possano offrire lavori formativi.

Nel video l'intervista a Giuseppe Molinari, Presidente Camera di Commercio Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche