Lunedì 23 Settembre 2019 | 21:57

STRAGE DI CORINALDO, PERIZIA SU TELEFONI DELLA BANDA DELLO SPRAY

Sarà effettuata una perizia sui telefoni dei componenti della banda dello Spray. La procura di Ancona ha affidato l’incarico al consulente informatico Giuseppe Dezzani, noto per aver seguito altri casi importanti. Intanto tra gli indagati è finito anche un ragazzo modenese


Nel filone degli indagati per la strage di Corinaldo è finito anche  un 22 enne originario di Sassuolo per il quale  gli inquirenti ipotizzano il reato di ricettazione. Sarebbe stato il destinatario della refurtiva di un colpo messo a segno dalla banda successivamente la tragedia di Corinaldo. Sul giovane modenese però al momento non è stata applicata  nessuna misura cautelare. Intanto sul fronte delle indagini i telefonini della cosiddetta banda dello spray saranno messi ai raggi X. Nella giornata di ieri la Procura di Ancona ha affidato al consulente informatico forense Giuseppe Dezzani l’incarico per le perizie sui dispositivi elettronici dei sei giovani modenesi e del compra oro di Castelfranco Emilia arrestati lo scorso agosto per la strage avvenuta nel dicembre del 2018 nella discoteca Lanterna Azzurra a Corinaldo. La perizia che riguarda una decina di dispositivi, telefonini e un pc, è stata conferita all’esperto che ha lavorato anche ad altri casi importanti come quello della Costa Concordia e dell’omicidio di Yara Gambirasi. Il perito avrà a disposizione dieci giorni di tempo per eseguire le operazioni peritali e venire a capo di altri segreti nascosti dagli smartphone e dai computer dei componenti della banda. I sei giovani avevano messo in piedi una presunta gang dedita a rapine seriali di collanine ai danni di giovani avventori di discoteche, e la sera tra il 7 e l’8 dicembre entro in azione a Corinaldo. Gli spruzzi di spray al peperoncino avrebbero causato il caos generale in cui persero la vita cinque minori e una mamma di 39 anni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche