Mercoledì 18 Settembre 2019 | 11:20

CARPI, CHIUSURA COL BOTTO: 6 NUOVI INNESTI PER MISTER RIOLFO

Il Carpi ha inserito 6 volti nuovi nell’ultimo giorno di mercato: Boccaccini e Clemente in difesa, Simonetti a centrocampo, Mastaj, Tommasone e Zerbo in attacco


Con 6 nuovi volti adesso il Carpi è davvero completo in ogni zona del campo. La società biancorossa è stata fra le protagoniste in C delle ultime 24 ore della sessione estiva del mercato. Nonostante l’ottimo avvio di stagione, la rosa di mister Riolfo necessitava di essere rinforzata e rimpinguata, in vista di una stagione che i biancorossi vogliono vivere da protagonisti. Blindato Ligi, la difesa può contare ora sul centrale Matteo Boccaccini, classe ‘93 che ha firmato per 12 mesi, arrivato da svincolato dopo due mesi al Rimini e l’anno scorso protagonista a Ravenna con 28 gare giocate. Nato a Bologna, ha già giocato nella massima serie di Bosnia e Slovenia con Zeljesnicar e Gorica. A destra, oltre a Pellegrini e Rossoni, c’è anche Gianluca Clemente, classe ‘96, che da svincolato ha firmato per due anni dopo l’ultima stagione fra Fermana e Fano. A centrocampo era già definito da tempo l’ok per Lorenzo Simonetti, interno dai piedi buoni classe ‘96 che arriva in prestito dal Parma dopo due anni a Renate. Tante le novità in attacco, dove ci sono 3 innesti, tutte seconde punte che possono anche adattarsi a trequartista. Dall’Inter arriva il ‘95 Vincenzo Tommasone, l’anno sorso a Rieti. Dal Parma il ‘98 Davide Mastaj, reduce da un anno a Trapani. Mentre con la Fermana è stato imbastito lo scambio di prestiti che ha portato a Carpi il ‘94 Gabriele Zerbo e nelle Marche Rolfini, che ha salutato in cerca di maggiore spazio come Romairone approdato a Vercelli.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche