Domenica 15 Settembre 2019 | 12:30

SERIE C, LA REGGIO AUDACE PASSA 2-1 A RAVENNA

La Reggio Audace aggancia Carpi e Padova in vetta alla classifica a punteggio pieno grazie alle reti di Vanone e Lunetta che rendono vana quella dell'ex Parma Nocciolini


Due su due per la Reggio Audace di mister Alvini che grazie al 2-1 al Benelli di Ravenna porta a casa il primo derby del suo campionato. Dopo il primo tempo chiusosi a reti inviolate ci pensano proprio i granata a sbloccare il risultato al minuto 54 grazie al secondo centro stagionale di Varone. Cross dalla destra di Rodriguez, prolunga Scappini e per il 'puma' è un gioco da ragazzi fare 1-0. Basta aspettare poco più di dieci minuti però per vedere il pareggio casalingo: dribling di Giovinco verso la linea di fondo, difesa ospite che collassa in direzione della porta e Manuel Nocciolini in semi rovesciata sfrutta l'ottimo servizio del compagno. Quando la gara sembra però destinata al pari ecco che le mosse di Alvini danno i propri frutti: Lunetta, subentrato, di testa non spreca la palla di Zanini ed al minuto 81' porta di nuovo in vantaggio la Reggio Audace. Nel finale una punizione di Giovinco respinta da Narduzzo fa vivere l'ultimo brivido ai reggiani che possono però dopo festeggiare la vittoria su un campo estremamente difficile. Al termine della gara Massimiliano Alvini si dice soddisfatto soprattutto della tenuta mentale dei suoi ragazzi e ringrazia gli oltre 800 tifosi che hanno seguito la squadra a Ravenna. Predica calma invece il match-winner Lunetta, sì la soddisfazione per la vittoria ma piedi per terra e testa già alla prossima gara.

 

Nel video le interviste a Massimiliano Alvini, allenatore Reggio Audace F.C. e a Gabriel Lunetta, centrocampista Reggio Audace F.C.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche