Giovedì 19 Settembre 2019 | 13:00

SPILAMBERTO: MINACCE ED ESTORSIONE AI DANNI DI UN 71ENNE

Ha affittato un’abitazione a due uomini che si sono rifiutati di pagare le utenze e hanno iniziato a minacciarlo chiedendo ingenti somme di denaro. Protagonista di questa disavventura un pensionato di Spilamberto che ha chiesto aiuto ai Carabinieri


Aveva deciso di affittare un’abitazione di sua proprietà, ma questa semplice iniziativa si è rivelata un incubo per un agricoltore 71enne. Nell’ottobre del 2018 il pensionato, residente nella campagna tra Spilamberto e Vignola, aveva pubblicato l’annuncio dell’affitto per cui si erano fatti avanti due italiani, uno di 31 e l’altro di 61 anni. Una volta insediati nella casa in affitto, a pochi metri dall’abitazione dell’agricoltore, è iniziata la disavventura. Approfittando della fragilità del pensionato, i due uomini si sono rifiutati di pagare l’affitto e le bollette. Al tentativo dell’agricoltore di risolvere bonariamente la faccenda, i due uomini non solo si sono rifiutati di pagare, hanno anche iniziato a chiedere soldi al pensionato stesso: una somma partita inizialmente da 500 euro che è andata aumentando fino a 20mila euro. A questo si sono aggiunte le minacce, soprattutto da parte del 61enne, che è arrivato a puntare un paio di forbici e un coltello alla gola del pensionato. È stato allora che l’agricoltore, esasperato, si è rivolto ai Carabinieri della stazione di Spilamberto. I malviventi, credendo di inviare messaggi non tracciabili, hanno minacciato l’uomo anche attraverso applicazioni di messaggistica che i Carabinieri sono riusciti a recuperare. Nella mattinata di ieri la coppia è stata fermata dai militari con l’accusa di estorsione e minacce. Il 61enne è stato tradotto direttamente in carcere, il più giovane è stato colpito da un divieto di dimora nel comune di Spilamberto.

Nel video l'intervista a Maresciallo Alessandro Di Vilio, Comandante Stazione dei Carabinieri di Spilamberto

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche