Lunedì 23 Settembre 2019 | 17:19

PONTE ALTO, AL VIA LA FESTA DELL’UNITA’

E’ stata inaugurata ieri sera alla presenza del presidente della Regione Stefano Bonaccini la festa provinciale dell’Unità. Venti giorni di confronto politico, all’interno del Partito Democratico, che per la prima volta arrivano in concomitanza con la gestione di una crisi di governo


Per la prima volta la festa provinciale dell’unità cade nel bel mezzo di una crisi di governo e nei giorni delle consultazioni per la creazione di un nuovo esecutivo o per decidere di andare al voto. La prospettiva di un asse PD 5 stelle per il governo del paese insieme alle elezioni regionali pervadono gli interventi all’inaugurazione della festa provinciale dell’unità a Ponte Alto. Sul palco, insieme al segretario provinciale, ci sono il sindaco Muzzarelli ed il presidente della Regione Stefano Bonaccini. Con una platea dove manca buona parte anche del partito. Le ferie pesano insieme al cielo plumbeo che getta o minaccia pioggia e che obbliga l’inaugurazione al coperto, nella sala conferenze dove si svolgeranno gli appuntamenti politici dove il tema delle nuove prospettive di governo la farà da padrone. Da qui il segretario PD rigetta la definizione di inciucio legato ad una eventuale asse PD 5 stelle

Davide Fava, segretario provinciale PD

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche