Lunedì 23 Settembre 2019 | 17:10

SPACCIO: 3 GIOVANI FERMATI DAI CARABINIERI

Hashish, marjuana e cocaina. Da Pavullo alla Bassa sono tre le persone bloccate dai Carabinieri ed accusati di spaccio di sostanze stupefacenti


Quando i Carabinieri di Pavullo li hanno fermati a bordo dell’auto condotta dall’unico maggiorenne dei due amici, portavano con loro due grammi di hashish e 6 barattoli con residui di Marijuana. Tracce che confermavano come i due amici studenti, un maggiorenne di Modena ed un minorenne di Pavullo, potessero nascondere qualcosa di più. Per questo i militari del nucleo operativo radiomobile hanno esteso la perquisizione al domicilio del pavullese dove sono stati rinvenuti altri 13 grammi di Hashish, due di Marjuana, materiale per la coltivazione ed il confezionamento della cannabis e 200 euro in contanti. Tutto sequestrato. Per loro è scattata una denuncia in stato di libertà. Droga ma in questo caso persa per strada durante la fuga dai Carabinieri, da parte di un 28 enne di origine marocchina, regolare sul territorio nazionale che in strada Moro Torto, a Ravarino, nei pressi di un casolare abbandonato è stato avvicinato dai Carabinieri. Ma alla vista dei militari l’uomo si è dato alla fuga durante la quale ha perduto il portafogli che oltre ai documenti conteneva 12 dosi di cocaina per un totale di 10 grammi. L'uomo, bloccato, è stato denunciato in stato di libertà e la merce sequestrata

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche