Lunedì 23 Settembre 2019 | 22:07

OBBLIGO VACCINALE, NOVE BIMBI ESCLUSI DA SCUOLA

Niente iscrizione a scuola per nove bambini del Comune di Modena perché non in regola con le vaccinazioni obbligatorie. Entro il prossimo 27 agosto riceveranno la comunicazione di decadenza scolastica


Nove bambini a settembre non potranno frequentare nido o scuole d’infanzia perché non in regola con le vaccinazioni obbligatorie previste dalla legge regionale del 2017. Nonostante i ripetuti solleciti le famiglie non hanno provveduto a regolarizzare la posizione dei figli e entrò martedì 27 agosto sarà loro consegnata la comunicazione di decadenza dell’iscrizione scolastica dell’anno 2019/20. Per la precisione a ricevere la comunicazione di decadenza dal servizio scolastico saranno le famiglie di otto bambini iscritti alle scuole d'infanzia e di un solo bambino iscritto al nido. Inoltre la stessa comunicazione verrà recapitata alle famiglie di 12 bambini che frequentano le scuole d'infanzia della Fondazione Cresci@mo.  Il settore Istruzione del Comune di Modena ha anche sollecitato le famiglie contattandole per email e telefonicamente, oltre che inviando una raccomandata. Inoltre, soprattutto in considerazione di quei bambini che si sono iscritti fuori termine provenendo da altre realta', ha concesso a tutte le famiglie "non in regola" ulteriori giorni per vaccinare i figli, decidendo di comunicare la decadenza dell'iscrizione scolastica dopo il 20 agosto. Il Servizio Infovaccinazioni della Regione ha infatti ribadito inoltre che per i minori per i quali e' stato completato tutto il percorso di recupero previsto dalla legge, ma che non hanno eseguito le vaccinazioni, non e' piu' possibile presentare la richiesta d'appuntamento.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche