Lunedì 23 Settembre 2019 | 17:36

ELISOCCORSO NOTTURNO COMPIE UN ANNO

Compie un anno l’elisoccorso notturno del 118 che dalla sua attivazione, nel ferragosto dello scorso anno ad oggi, ha già compiuto 465 missioni in tutta la regione


Un anno di voli notturni per salvare vite umane. Nel suo primo anno di attività l'elisoccorso notturno in Emilia-Romagna ha compiuto 465 missioni per oltre 366 ore di volo di notte. Per una media di un intervento al giorno. A tracciare il bilancio e' stata la Regione, che ha attivato il servizio il giorno di Ferragosto dell'anno scorso. Da allora, l'elisoccorso notturno e' intervenuto 252 volte per soccorrere traumi, mentre sono stati 213 gli interventi per patologie non traumatiche. Si tratta di uno strumento fondamentale nella rete dell’emergenza territoriale, che si va ad integrare con l’attività dei mezzi di soccorso del 118 e consente di stabilizzare i pazienti con patologie nelle quali la rapidità di intervento è decisiva. Per trasferirli poi, il più rapidamente possibile, negli ospedali regionali dotati di tecnologie e competenze in grado di trattarli con i migliori standard. Il   punto di forza del sistema è infatti proprio la capillarità delle piazzole di atterraggio e decollo, che sono in costante aumento e sono distribuite in tutto il territorio regionale: oggi ce ne sono 253.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche