Lunedì 23 Settembre 2019 | 17:18

ALLARME SANITA’: CON QUOTA 100 A CASA 24 MILA MEDICI

Sono circa 8 mila all’anno i medici che tra il 2019 e il 2021 andranno in pensione, lasciando vuoti nelle unità operative. A dirlo sono le ultime stime di Anaao Assomed sulla base di dati Inps


Le più recenti stime sulla base dei dati Inps confermano il quadro allarmante che a causa dei pensionamenti vedrebbe le corsie degli ospedali svuotarsi di medici e infermieri. A dirlo è il sindacato Ssn Anaao Assomed che stima che tra il 2019 e il 2021 utilizzando Quota 100 possono chiedere di andare in pensione tutti i dirigenti medici del Servizio sanitario nazionale nati tra il 1954 e il 1959: sei classi che corrispondono a 38 mila camici bianchi su 105 mila. Un allarme che non risparmia nemmeno Modena e la nostra regione, che rischia la perdita di oltre 1100 professionisti. Il segretario nazionale Carlo Palermo tuttavia ritiene che a livello nazionale ad uscire tra il 2019 e il 2021 saranno effettivamente 24 mila medici, cioè circa 8 mila all'anno. Il freno sta nelle penalizzazioni del sistema Quota 100: a partire dalle limitazioni sulla libera professione, al divieto di cumuli, al taglio calibrato sul livello di contribuzione. Il problema rimane quello delle sostituzioni dei medici uscenti. Attualmente mancano dal Sistema sanitario nazionale 8mila medici per via del blocco delle assunzioni: un quadro che in futuro, stando a queste stime, non potrà che aggravarsi, creando ulteriori vuoti nelle unità operative.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche