Lunedì 23 Settembre 2019 | 17:27

CARPI, POLI E ARRIGHINI SALUTANO, ECCO BIASCI E DE SANTIS

Svolta nel mercato del Carpi, che ha ceduto l’attaccante Arrighini all’Alessandria e sta per definire Poli all’Entella. Arrivano Biasci dalla Carrarese e De Santis dai liguri


Il Carpi saluta le ultime due colonne Arrighini e Poli e completa la rivoluzione annunciata a maggio dal patron Stefano Bonacini. Andrea Arrighini ha lasciato ieri l’allenamento in direzione Alessandria, dove in serata ha messo la firma su un contratto triennale. L’attaccante giocherà con i piemontesi dopo appena una stagione in biancorosso, deludente sotto il profilo del rendimento e con solo 4 gol segnati. Un’operazione che il Carpi ha deciso di fare dopo aver valutato che il giocatore non aveva la piena volontà di rimanere. Al suo posto in attacco oggi verrà annunciato Tommaso Biasci, classe ‘94, seconda punta che arriva dalla Carrarese. Scuola Livorno, è sbocciato tre anni fa in D alla Massese quando ha segnato 25 reti, poi il salto in C a Carrara dove in due campionati ha timbrato 17 volte mettendosi in luce come assist man con 16 rifiniture vincenti per i compagni. Sarà lui la spalla di Vano, anche se arriverà un ulteriore rinforzo offensivo, visto che Carletti è diretto in D. C’è la svolta anche per Fabrizio Poli, ormai da qualche giorno nemmeno più al campo d’allenamento. L’ex capitano sta per firmare con l’Entella, che a Carpi nell’ambito dell’operazione manderà Ivan De Santis, classe ‘97, centrale di difesa cresciuto nel Milan e arrivato in Liguria lo scorso gennaio dopo un anno e mezzo in B con l’Ascoli. Ora nello scacchiere di Riolfo, oltre alla punta, manca un centrocampista che potrebbe essere Lorenzo Simonetti classe ‘96 del Parma ed ex Renate.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche